Wildleaks – Intervista ad Andrea Crosta

WildLeaks_big_logo

 


La prima piattaforma sicura per la denuncia dei crimini contro la Fauna Selvatica e le Foreste
Italiano, Andrea ha 25 anni di esperienza in progetti di conservazione in tutto il mondo, e oltre 15 anni di esperienza ad alto livello in progetti internazionali di sicurezza, investigazione e gestione del rischio.

Elephant Action League

E’ il direttore esecutivo e co-fondatore della ONG californiana Elephant Action League (EAL) http://elephantleague.org
e dal 1989 si e’ occupato di vari progetti di conservazione in Africa, Asia, Sud America ed Europa. Ha fatto parte del team di due persone che, attraverso un’investigazione durata 18 mesi, ha scoperto il legame tra il commercio di avorio e il gruppo terrorista somalo al-Shabaab (http://elephantleague.org/project/africas-white-gold-of-jihad-al-shabaab-and-conflict-ivory)

Per oltre 15 anni, parallelamente al suo impegno nel campo della conservazione, Andrea ha lavorato come consulente internazionale per aziende e agenzie governative per quanto riguarda servizi di sicurezza di alto livello, anti-terrorismo, tecnologie avanzate e gestione del rischio,un’esperienza unica e preziosa che ora mette al servizio della conservazione e della protezione della fauna selvatica. Inoltre come imprenditore, nel 1998, ha fondato ‘Think Italy’, una delle primissime società di e-commerce in Italia. Andrea ha un Master in Scienze Naturali, un Master in Business Administration e Innovation e una Laurea in Psicologia.

EAL-Andrea_Crosta-150x150
WILDLEAKS https://wildleaks.org

Aneddotica Magazine https://www.aneddoticamagazine.com/