P101@Unicas – Simulatore di Olivetti Programma 101

Intervista a Gastone Garziera

———————————————–
Gastone Garziera è nato a Vicenza nel 1942. E’ ingegnere e informatico italiano. Insieme agli ingegnieri Pier Giorgio Perotto e Giovanni De Sandre ha realizzato nel 1964 la “Programma 101” o “P101” dell’Olivetti, il primo personal computer della storia, cioè il primo calcolatore commerciale ad essere digitale, programmabile, piccolo ed economico.

———————————————————————————————

P101@Unicas – Presentazione del progetto con l’intervento di De Sandre


https://blog.seeweb.it/nasce-p101unicas/

P101 Simulator
http://p101.unicas.it/p101/

– Giovanni De Sandre
– Gastone Garziera
Università di Cassino
Supervisione:
– Francesco Tortorella
– Mario Molinara
Sviluppo:
– Mario Maraone
– con la collaborazione di Fabio Sasso e Marco Ferdinandi

Release 0.9 (beta) – novembre 2016
Powered by: C.A.S.I. (Centro di Ateneo per i Servizi Informativi) dell’Università di Cassino

La Programma 101 – 1965 quando Olivetti inventò il primo personal computer

 


 

Gastone Garziera
Gastone Garzierahttps://it.wikipedia.org/wiki/Gastone_Garziera
Gastone Garziera è un progettista italiano. Garziera è ricordato per il suo contributo nello sviluppo della Programma 101, considerato il primo personal computer al mondo. Garziera è nato a Sandrigo e si è diplomato perito elettrotecnico all'ITIS Alessandro Rossi di Vicenza nel 1961. Entrato subito in Olivetti a 19 anni come perito elettrotecnico, viene assunto da Mario Tchou. Come primo incarico entra, alle dipendenze dell'ingegnere Giovanni De Sandre, nel team di Pier Giorgio Perotto per lo sviluppo della Programma 101, il primo "desktop computer" commerciale al mondo, inizialmente a San Giuliano Milanese. Dopo aver lavorato nel team della Programma 101, si è occupato anche dei diretti successori, come ad esempio la P203, nel 1967, e di altri progetti della divisione Ricerca e Sviluppo di Olivetti. È andato in pensione nel 1996.

Latest articles

Related articles

1 Comment

  1. Complimenti ad ADMIN, alias Paolo Facetti, irrefrenabile ricercatore di aneddoti che neanche lo scrivente (68 anni) ha vissuto. Nel 1964 la mia unica passione era ancora il biliardo, abbandonato quando per colpa sua dovetti riparare Latino e Greco. La mia conoscenza dell’informatica nasce ben 10 anni dopo in Texas Instruments e si sviluppa quando vado a Minneapolis (MN) dove comincio a fare amicizia con i primi word processors e con i programmi di trasmissione dati. Paolo Facetti ha trovato e pubblicato quello che rimane di CPT Corporation e del suo sistema CPT 8000, word processor con programma di scrittura, matematico e di trasmissione dati, molto prima che nascesse Internet.

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.