Home POLITICA OTTENTOTTI E BOSCIMANI

OTTENTOTTI E BOSCIMANI

Bushmen San

Quando, nel 1652, un primo nucleo di coloni olandesi sbarco’ presso il capo di Buona Speranza,

alla punta estrema dell’Africa meridionale, scopri’ che la regione era abitata da una popolazione di pastori che parlava un curioso linguaggio, ricco di schiocchi prodotti appoggiando la lingua contro il palato e ritirandola rapidamente. Gli olandesi li chiamarono

“ottentotti”, intendendo “balbettanti”.

Tre anni dopo e trecento chilometri piu’ a nord, i coloni boeri incontrarono una certa tribu’,

molto bassa di statura e di aspetto smilzo, del tutto selvaggia, completamente priva di capanne, di bestiame e vestita di minuscole pelli. Con una nota di disprezzo li battezzarono

“boscimani”, cioe’ “uomini della boscaglia”, oggi meglio conosciuti con il nome di san.

Nei decenni successivi, nel corso del processo di colonizzazione da cui sarebbe nata in questo secolo l’attuale Repubblica Sudafricana, gli olandesi si resero conto che i san occupavano l’intera regione circostante l’insediamento boero di Citta’ del Capo. I contatti agli inizi furono pacifici: i san accolsero amichevolmente i primi gruppi di esploratori, fornendo loro cibo e informazioni sulla regione. Ma i rapporti peggiorarono rapidamente nel corso del tempo, a mano a mano che i coloni si insediavano negli antichi territori dei boscimani, privandoli della base stessa di sussistenza. Per ritorsione i san cominciarono a depredare le mandrie dei coloni. Ne nacque una guerra che prosegui’ per duecento anni, combattuta da una parte con i fucili e dall’altra con archi e frecce. Il risultato inevitabile fu lo sterminio degli aborigeni. Al principio degli anni ottanta la popolazione san superstite era stimata in circa 60.000 individui. La ricerca archeologica ha rivelato che i san occupavano un tempo l’intera parte meridionale e la fascia orientale d’Africa; essi risalirebbero almeno a 6000 anni orsono, ma si sono trovate tracce di pittura risalenti a quasi 30.000 anni fa. Forse sono stati proprio gli antenati dei san a spingersi in Medio Oriente e dare inizio alla colonizzazione degli altri continenti: gli europei e tutti i non africani avrebbero quindi gli stessi antenati dei boscimani.

316

error: Content is protected !!
Exit mobile version