Ingiustamente fatto passare dalla Storia esclusivamente come didatta e compositore di opere dedicate allo studio del pianoforte, Muzio Clementi si rivela un compositore di elevata statura sia per quanto riguarda le sue 110 sonate per pianoforte, coeve a quelle di Mozart e Beethoven, ma anche le opere orchestrali sono di altissimo livello per quanto di assai scarsa esecuzione.
Per la serie LE SINFONIE DEI DIMENTICATI segnaliamo oggi all’ascolto le Sinfonie Opus 32, 33 e 34, non una soltanto perché mi sono trovato letteralmente nel piú assoluto imbarazzo della scelta, che lascio volentieri all’ascoltatore.




 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.