“Moneta mortale” di Alessandro Mauceri

“Moneta mortale” di Alessandro Mauceri è il saggio più verosimile che abbia avuto modo di leggere. Il lavoro è verosimile perchè non è la solita cronistoria del vincitore, dove la creazione di capri espiatori è una necessità assoluta per giustificarne la criminalità; è verosimile perchè è coerente. Questo saggio è coerente perchè ogni ragionamento parte da una premessa credibile, usa argomenti logici, quindi le conclusioni sono per forza credibili. Perchè moneta mortale? Perchè per essa si uccide e ci si uccide; mortale perchè la sua teoria è di una idiozia mortale, dove l’unico obiettivo che conta è quello del profitto monetario. Non c’è altra etica nella ricerca del profitto monetario, se non quella del “Finchè c’è guerra c’è speranza” L’autore critica con limpido stile letterario e sintetico temi che l’educazione di Stato ci ha imposto per giustificare la crudeltà e l’ingordigia del vincitore. Mi auguro che Alessandro Mauceri voglia continuare su questa ricerca per approfondire argomenti che finora sono stati “tabù”. Invito i lettori a leggere questo saggio per la sua lucidità storica e di buon ragionamento. Invito tutti gli uomini di buona volontà ad approfondire con l’autore la ricerca della verità storica con commenti e critiche.

In fede.

Enrico Furia

Latest articles

Related articles

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.