Davvero sorprendente questa Sinfonia n.4 in Mi bemolle minore del compositore belga Joseph Ryelandt che la nostra serie LE SINFONIE DEI DIMENTICATI va a “riesumare”. Sorprendente perché ricca di buone idee ben sviluppate eparticolarmente ben orchestrate, ma sopratutto per il quarto movimento “Finale” che rappresenta il CREDO di una Messa Solenne per coro e orchestra. questa particolaritá, non certo comune, dá anche il titolo all’intera opera. In un certo senso l’Autore ci dá un saggio della sua propensione a trattare il soggetto religioso, assai presente nella sua copiosa produzione.

 

 


 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.