Gli Introvabili

Tornano gli “improvvisati” in una nuova esilarante avventura. In una Torino torrida si intrecciano e si confondono in un vortice le vicende di una anziana vedova con manie di persecuzione, di un cantante neomelodico emigrato al Nord, di un investigatore ludopatico e della sua cinica compagna, di una sedicente sensitiva,di un camorrista latitante e di un killer maldestro. Roberto Poggi, torinese, è un formatore in materia di sicurezza sul lavoro con una passione per la ricerca storica e per la scrittura. Ha esordito come giallista nel 2019 con “Gli improvvisati”. Questo è il suo secondo romanzo.

Roberto Poggi
Roberto Poggi
Dopo essersi laureato, nel 1995, in Scienze Politiche presso l'Università di Torino, ha lavorato per una decina di anni come assistente per le cattedre di Storia Moderna e Storia dello Stato, poi ha intrapreso la professione di formatore in materia di Sicurezza sui luoghi di lavoro, ma non ha mai smesso di coltivare la sua grande passione per gli studi storici.

Latest articles

Related articles

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.