Così titolano questa mattina, 1 AGOSTO 2016, quasi tutti i giornali.

Soddisfazione di ABI (Patuelli) e Assopopolari. Carlo Messina, AD di Intesa San Paolo: “Noi i più forti d’Europa”: stupidi sbruffoni.

Ma perché nessuno indica come sono stati condotti gli stress test, quali indici sono stati calcolati, quale contabilità è stata analizzata, quale periodo di tempo è stato preso in considerazione?

La contabilità nera è stata analizzata? Cosa succederà quando la contabilità nera verrà portata alla luce per il regolamento finale dei conti?

Lo stress test ha validità scientifica? Perché allora non ce ne mostrano la sua corrispondenza con la realtà, o la sua coerenza? (Teorie della verità).

Il Codacons avverte: “Del tutto immotivato l’ottimismo, risparmiatori attenti”.

I risparmiatori italiani, avverte il Codacons, non dimenticano che la situazione attuale segue la distruzione dei piccoli patrimoni di una vita, con gli obbligazionisti rovinati dal decreto salva-banche e azionisti che hanno perso tutti i propri investimenti a causa della cattiva gestione di decine di istituti bancari.

BCE ed UE dicono si alla cura da cavallo cui MPS deve essere sottoposta. Per non far fallire la banca (n.d.r. perché una banca non potrebbe fallire?) questa ha bisogno di 32, 7 miliardi di Euro. Vi rendete conto, cari lettori, della enormità della cifra? (quasi cinquantamila miliardi delle vecchie lire). Cosa ne hanno fatto di questa somma gli sciagurati amministratori della banca?

Li hanno prestati ai loro “clientes”? Bene, tornassero indietro, allora!

Li hanno investiti in prodotti finanziari farlocchi? Allora chi ha operato li restituisse lui, non si capisce perché li debbano restituire i depositanti.

Inoltre, dobbiamo salvare la banca o i suoi dirigenti?

Se dobbiamo salvare la banca, la soluzione migliore è metterla in fallimento; se dobbiamo salvare dirigenti ladri, allora dobbiamo metterci le mani in tasca e pagare.

Meditate, gente, meditate! E non state li a piangervi addosso, ma reagite!

Enrico Furia


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.